« Torna indietro

azienda

Gricignano, le fiamme invadono l’azienda e i fumi avvelenano il territorio

L’azienda in fiamme

Dalle 06:00 di questa mattina i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta sono impegnati a spegnere un vasto incendio che si è sviluppato all’interno di un capannone di un’azienda sita in viale stazione nella zona industriale di Gricignano che produce generi alimentari.

La colonna di fumo nero

Una grossa colonna di fumo nero, visibile anche dalla città di Napoli, ha invaso tutta l’area circostante creando molti disagi alla popolazione residente.

I vigili del fuoco a lavoro

Per domare l’incendio e circoscrivere le fiamme che minacciano gli altri capannanoni adiacenti sul posto stanno lavorando cinque squadre: una proveniente dalla sede centrale del Comando, una proveniente dal distaccamento di Aversa, una proveniente dal distaccamento di Marcianise, una proveniente dal distaccamento di Mondragone e una proveniente dal Comando di Napoli.

Sul posto sono intervenuti in supporto anche 2 autobotti con un’autoscala dal comando di Caserta e un’autobotte da 25000 litri dal Comando di Napoli.   

L’appello del sindaco

Già dalle prime ore del mattino era arrivato l’appello a non uscire di casa, da parte del sindaco: “In via cautelativa, dal momento che ancora non è stata accertata una eventuale ricaduta sulla qualità dell’aria, il sindaco Vincenzo Santagata invita i cittadini a limitare le uscite di casa e a tenere porte e finestre chiuse”.

Terra di veleni e di impotenza

Ma, il problema è stato immediatamente sollevato da alcuni genitori “i bambini sono a scuola, con le finestre aperte”. La questione è grave. Da un lato covid che impone misure d’areazione supplementare, e così bambini e personale scolastico devono rimanere in aula con le finestre aperte per un salutare ricambio d’aria. Dall’altro, invece una vera e propria bomba ecologica, rappresentata da un incendio che, ancora una volta ha coinvolto un’azienda e tutti i materiali in essa contenuti che, diventano estremamente tossici una volta a contatto con le fiamme. E il fumo va ovunque. Invade ogni luogo. Diventa un pericolo immediato ma, anche nel tempo. La situazione è sempre più grave. Terra dei fuochi? No. Peggio. Terra di veleni e di impotenza.

x