« Torna indietro

Ancora incidenti in monopattino in città, paura per una 16enne

Dopo quelli in rapida successione di qualche settimana fa, uno dei cui aveva visto una 13enne finire in coma, ancora incidenti in monopattino elettrico a Lecce. Continua, quindi, la polemica sulla sicurezza di questi mezzi che, per molti automobilisti che guidano all’interno della città, sono pericolosi e non vengono guidati con attenzione, soprattutto dai più piccoli. C’è chi se li vede sfrecciare in ogni punto della città e chi accusa anche l’uso non corretto di questo nuovo mezzo di trasporto (spesso per esempio si vedono due persone su un solo monopattino). C’è chi, invece, pensa che la colpa sia degli automobilisti e della loro guida poco prudente e sicura all’interno del capoluogo salentino.

Incidenti in monopattino a Lecce, nessun altro mezzo coinvolto

incidente

Polemiche a parte, però, nel primo pomeriggio di oggi si è assistito ad un altro sinistro e si è allungata la lista di incidenti in monopattino in città. La protagonista sfortunata della vicenda, questa volta, è una studentessa 16enne che frequenta la Scuola Superiore “Olivetti” a Lecce. La ragazza è rimasta infortunata nell’incidente in Via Merine, ma per fortuna non sono stati coinvolti altri veicoli. La 16enne è stata soccorsa e medicata dal 118, ma per fortuna non ha riportato ferite o lesioni gravi.

x