« Torna indietro

Lite tra giovanissimi al McDonald’s a Miano: ferito un 14enne con un coltello

La rissa sarebbe scoppiata per una banale lite tra coetanei al centro commerciale La Birreria di Miano.

Pubblicato il 7 Marzo, 2022

Ieri sera, davanti al Mc Donald’s del centro commerciale La Birreria di Miano, periferia nord di Napoli, un 14enne è stato accoltellato. Fortunatamente, dopo essere stato accompagnato al Pronto Soccorso, le sue condizioni non sono risultate gravi. I medici gli hanno assegnato 10 giorni di prognosi per “ferita da taglio regione laterale posteriore coscia sinistra”. Dalle prime indagini condotte dai carabinieri risulta che si sarebbe trattato di una lite tra giovanissimi.

I militari della stazione di Secondigliano sono intervenuti intorno alle 20:30, per la segnalazione di un ragazzino ferito a coltellate. Gli uomini dell’arma hanno ascoltato alcuni testimoni ed hanno acquisito le registrazioni delle videocamere di sorveglianza.

Molto probabilmente la lite sarebbe avvenuta davanti all’ingresso del Mc Donald’s e avrebbe visto il coinvolgimento di diversi ragazzi, tutti molto giovani. Durante il litigio, uno di loro, avrebbe ferito, con un coltello, il rivale alla coscia per poi allontanarsi subito dopo.

Il ragazzo ferito è stato portato in ambulanza al Pronto Soccorso dell’ospedale Cto, dove è stato medicato. La sorte ha voluto che la lama non fosse arrivata all’arteria, e quindi è stato possibile dimetterlo dopo i controlli del caso.

Sia i motivi del litigio che l’esatta dinamica del ferimento restano ancora da chiarire. Le immagini della videosorveglianza e delle telecamere della zona vengono ancora setacciate dai carabinieri alla ricerca di particolari utili alle indagini.