« Torna indietro

lite

Italian carabineer (italian police)

Litiga con la madre ed aggredisce i carabinieri con un coltello, 24enne di Cicciano in manette

Il giovane è attualmente ai domiciliari.

Pubblicato il 18 Aprile, 2021

I carabinieri di Cicciano e Roccarainola hanno arrestato per resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale M.G., 24enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane stava discutendo animatamente con la madre, ed i vicini, spaventati dalle urla, hanno chiamato il 112. Il 24enne, alla vista dei militari, è andato in escandescenza e ha puntato un coltello da cucina contro di loro, per poi aggredirli con calci e pugni.

I carabinieri sono riusciti a bloccarlo prima che la situazione degenerasse. Il ragazzo è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio, mentre il coltello è stato sequestrato.

Skip to content