« Torna indietro

incendio vegetali

Macabra scoperta ad Acerra: trovato un cadavere carbonizzato in un’auto in fiamme

Il ritrovamento intorno la mezzanotte in località Ponte dei Cani dopo la segnalazione di un’auto in fiamme.

Pubblicato il 4 Marzo, 2022

Intorno la mezzanotte di ieri i carabinieri della compagnia del Castello di Cisterna hanno ritrovato il corpo di un uomo completamente carbonizzato ad Acerra all’interno di un’auto data alle fiamme.

I militari sono intervenuti presso la località Ponte dei Cani ad Acerra, dove alcune persone avevano segnalato l’incendio di un’auto, precisamente una Fiat 600.

Una volta arrivati sul posto, il rogo era già estinto. All’interno dell’abitacolo è però stato ritrovato il cadavere di uomo, praticamente irriconoscibile.

Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia del corpo, per provare ad identificarlo e per risalire alle cause della morte. Potrebbe essere stato un omicidio o forse un drammatico incidente.

Solo pochi giorni fa un uomo di Arzano è morto per un fatale incidente nell’esplosione della sua auto carica di bombole di gas mentre percorreva Grumo Nevano.

x