« Torna indietro

Ancora un malore fatale nel Salento. Muore finanziare 46enne

Pubblicato il 19 Settembre, 2022

Dopo i diversi casi che si sono registrati negli ultimi giorni e settimane, ancora un malore fatale che stronca una vita nel Salento. Dopo i numerosi episodi avvenuti in mare, sulle spiagge salentine e alla guida, questa volta la tragedia si è consumata in casa e ha travolto come un fulmine a ciel sereno un’intera comunità. La vittima, infatti, aveva solo 46 anni era un appuntato della Guardia di Finanza e non c’erano avvisaglie di nessun tipo che potevano far presagire tale tragedia. Mauro Martinucci, questo è il nome del povero finanziere scomparso, è morto improvvisamente, stroncato da un infarto, come detto, a soli 46 anni.

Malore fatale a Muro Leccese, muore appuntato della Finanza

Lutto immane tra la comunità di Muro Leccese, paese di residenza di Mauro, ma anche teatro del dramma. Sgomento e disperazione anche tra i militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Lecce. Il malore fatale e la successiva scomparsa del 46enne si sono registrate nella giornata di sabato scorso. A nulla è valso l’intervento del 118 e delle forze dell’ordine all’interno dell’abitazione dell’uomo. L’uomo ha accusato il malore fatale e ha chiesto aiuto ad un amico, chiamandolo al telefono, ma all’arrivo dei soccorsi non c’era già nulla da fare.

Skip to content