« Torna indietro

Mascalucia, ladri sorpresi con le mani nel sacco, denunciato anche un 15enne

Pubblicato il 5 Ottobre, 2021

I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia, nella flagranza, hanno arrestato un 28enne del posto e denunciato un minore catanese 15enne, ritenuti responsabili di furto aggravato.

Intorno alle 08:00 un cittadino ha avvisato telefonicamente i militari della Tenenza di un furto, ancora in atto in quel momento, che due persone stavano perpetrando in un’area adibita a deposito di materiale edilizio sito in via Roma.

La pattuglia, immediatamente intervenuta, è riuscita a bloccare i due che stavano allontanandosi velocemente a bordo di un furgone Iveco Daily condotto dal maggiorenne.

Sul cassone del veicolo i militari hanno rinvenuto un’ingente quantità di materiali che i due, tramite un grosso foro praticato nella rete di recinzione con una cesoia, poi ritrovata all’interno dell’abitacolo del veicolo, avevano asportato dall’area interna del deposito e dalla sua stessa struttura. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario, mentre l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

Skip to content