« Torna indietro

mascherine

Mascherine: tutte le novità in vigore da domani

Pubblicato il 30 Settembre, 2022

Mascherine, si allentano sempre di più le restrizioni anti-Covid.

Dal domani via l’obbligo per salire sui mezzi pubblici, mentre resta in vigore per un altro mese nei luoghi di lavoro al chiuso dove non è possibile il distanziamento.

Fino al 31 ottobre obbligatorie anche per entrare nelle strutture sanitarie. Per medici, OSS e visitatori delle strutture resta obbligatorio il green pass fino a dicembre.

Più lento, invece, il ritorno alla normalità per quanto riguarda i luoghi di lavoro al chiuso.

L’obbligatorietà è prorogata fino al 31 ottobre laddove sia impossibile garantire il distanziamento.

Scadenza a fine ottobre anche per quanto riguarda ospedali e strutture sanitarie.

Resta confermato quanto disposto per la scuola, per cui dall’inizio dell’anno scolastico gli studenti non sono tenuti ad indossare le mascherine, che però rimangono fortemente consigliate a protezione dei più fragili.

E per i lavoratori fragili, invece, è stato prorogato al 31 dicembre il diritto allo smart working con le modalità semplificate.

Il Ministro della Salute ha firmato l’ordinanza che proroga per un altro mese il protocollo in vigore.

Confermato, inoltre, fino alla fine dell’anno l’obbligo di green pass per medici, infermieri, operatori sanitari e per accedere alle strutture sanitarie.

Non è necessario l’isolamento dopo eventuali contatti con persone positive al virus ed è sufficiente un periodo di auto sorveglianza di 10 giorni con mascherina FFP2 e tampone solo in caso di eventuali sintomi.

Resta da vedere, però, se il nuovo Esecutivo confermerà le date attualmente in vigore o se interverrà con modifiche.

Skip to content