« Torna indietro

Mestre, mercatino di san Michele nella portineria di via Piave

Pubblicato il 27 Settembre, 2022

Mestre, Le associazioni che animano il progetto della Portineria di Quartiere di via Piave organizzano per la festa di San Michele, il prossimo giovedì 29 settembre, un mercatino bric à brac speciale nella Corte della portineria, con ingresso in via Piave 65.

Il mercatino è aperto dalle 10 alle 19 e propone in offerta libera abiti, accessori, oggettistica, utensili, libri, piante e, per i più mattinieri, qualche verdura dell’orto.

Nello spazio informativo si possono trovare tutte le notizie circa le attività e le iniziative della Portineria e delle associazioni che vi partecipano: i gruppi di burraco e di tricot, il giardinaggio, le lezioni individuali per scolari, studenti e adulti, il supporto informatico, lo sportello informativo, l’aiuto per piccole emergenze domestiche, cani e gatti inclusi.

Uno spazio interno è dedicato al servizio infermieristico, attivo tutti i martedì dalle 10 alle 12, e alla presentazione del progetto SOS, che va incontro alle esigenze delle persone con ridotta mobilità che abbiano necessità di accedere alle misure di sostegno e ai servizi attivi in città .

La Portineria di Quartiere è un progetto del Centro Servizi Volontariato di Venezia ed è gestito da un gruppo di associazioni del terzo settore il cui capofila è ADA con Venezia APS. Il suo obiettivo è quello di offrire alcuni servizi di prossimità rivolti alla cittadinanza e contribuire così a mantenere coeso e solidale il tessuto sociale del quartiere.

Il mercatino, ormai da un anno appuntamento abituale di ogni primo giovedì del mese, è un evento atteso e frequentato. Donatori e acquirenti consentono alla Portineria di svolgere al meglio il proprio compito.

Skip to content