« Torna indietro

statte

Misterioso incendio in un deposito. A rogo due mezzi ed altro materiale

Pubblicato il 20 Maggio, 2022

Dopo quelli che si sono scatenati negli ultimi giorni e ore, ancora un misterioso incendio nel Salento. L’episodio si è verificato nella nella periferia di Lecce quando, nel pomeriggio le fiamme sono divampate all’interno di un deposito situato in un’area recintata che sorge in via Ausonio, in località Masseria Liuni, zona di campagna a ridosso della tangenziale est di Lecce. Il forte vento di tramontana di questi ultimi giorni avrà giocato un ruolo importantissimo nel far divampare ancora di più le fiamme.

Nell’incendio di oggi pomeriggio è andato in fumo vario materiale, tra cui due mezzi da lavoro di proprietà di un 48enne leccese, proprietario della struttura, che erano depositati sotto ad una tettoia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, che hanno domato le fiamme ed effettuato un sopralluogo alla ricerca di elementi utili a capirne l’origine. Sul posto sono interventi anche gli agenti della Questura di Lecce e i colleghi della scientifica che hanno preso in carico le indagini per cercare di capire la natura del rogo. Si sospetta la matrice dolosa.