« Torna indietro

Modena, muore in bici: chi la investe non si ferma

Modena. Morire in bicicletta. Sembrano indifesi coloro che si muovono sulle due ruote, soprattutto quando piove. Una 52enne è morta la notte scorsa a Modena, intorno all’una. L’incidente stradale ha avuto luogo in Via Vignolese. Mentre si spostava in bici, la donna sarebbe stata investita da un’automobile.

Il veicolo non si è fermato per soccorrerla: ha continuato imperterrito la sua marcia. E’ possibile che il mezzo abbia travolto la ciclista dopo avere sbandato. Si esaminano (aggiornamento ore 14 e 35) le immagini delle telecamere della zona: il fine, come appare chiaro, è rintracciare chi era alla guida, metterlo di fronte alle sue responsabilità.

Potrebbero essere determinanti i frammenti dell’auto trovati sul posto. Sono intervenuti sia i sanitari del 118, sia la Polizia locale. La vittima è una cittadina serba, che abitava in zona insieme a due figli. La salma è stata portata alla Medicina legale del Policlinico della città emiliana. La Procura è stata informata in merito ai fatti (fonte: Ansa)

x