« Torna indietro

Mondiali 2022, Italia-Svizzera (1-1): quale scenario? Che fare per qualificarsi?

Mondiale 2022, qualificazioni. Nel girone C, dopo il pareggio per 1-1 fra Italia e Svizzera, lo scenario è ancora aperto.

I due team hanno entrambi 15 punti, a una giornata dalla fine delle qualificazioni mondiali. E’ pur vero che la Nazionale di Roberto Mancini resta davanti a tutti, grazie alla differenza reti. Gli azzurri hanno al proprio attivo 13 gol, ne hanno presi soltanto 2. I goal degli elvetici sono due in meno.

Lunedì sera, l’Italia ha in programma una trasferta in Irlanda del Nord: gli irlandesi già sanno di essere esclusi dal prossimo Mondiale e hanno lo stesso numero di punti della Bulgaria, destinata a incontrare la Svizzera.

E’ chiaro che a Belfast dobbiamo vincere: ma è sufficiente? Poniamo che i nostri diretti avversari facciano altrettanto: si giocherebbe tutto sulla differenza reti. Questo significa che gli azzurri dovranno segnare, e segnare tanto.
Se anche la differenza reti dovesse risultare in parità, bisognerebbe contare appunto i gol realizzati. E se anche questi dovessero essere pari? Conteranno le reti segnate in trasferta negli scontri diretti. Con l’1-1 di ieri, la Svizzera è avanti, con la sfida di andata conclusa sullo 0-0. Speriamo bene.

x