« Torna indietro

Ennesima morte bianca in Italia: muore operaio 60enne

Ennesima morte bianca. A Barletta, venerdì 15 ottobre, un operaio che era al lavoro all’interno di un’azienda che produce fertilizzanti e concimi è stato travolto da una pala gommata utilizzata per trasportare materiali di cantiere e guidata da un lavoratore interinale. Per lui inutili i soccorsi


Ennesima morte bianca nella provincia Bat. A Barletta, venerdì 15 ottobre, un operaio che era al lavoro all’interno di un’azienda che produce fertilizzanti e concimi è stato travolto da una pala gommata utilizzata per trasportare materiali di cantiere e guidata da un lavoratore interinale. Per lui inutili i soccorsi, è morto sul colpo. L’incidente è accaduto poco dopo le 14.

Luigi Riefolo aveva 60 anni ed era dipendente di una ditta esterna che stava lavorando nello stabilimento Timac Agro. È stata la stessa azienda a darne notizia con un comunicato. “Nello stabilimento Timac Agro Italia di Barletta – si legge nella nota – si è purtroppo verificato un incidente in circostanze ancora da definire compiutamente. A perdere la vita è stato il lavoratore di una ditta esterna addetta ai servizi di pulizia industriale”.

La Repubblica

x