« Torna indietro

Napoli-Inter, parla Spalletti: “Questa partita è una figata!”

Conferenza stampa piuttosto frizzante di Spalletti prima del big match di sabato.

Pubblicato il 11 Febbraio, 2022

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza prima di Napoli-Inter, snocciolando temi molto interessanti che riguardano la partita e non solo.

Su Koulibaly non si è espresso, tuttavia non ha dato per scontata la presenza del senegalese. Ha elogiato Juan Jesus, quindi la coppia difensiva è tutta da scoprire.

Anche sullo scudetto è stato molto cauto: “L’obiettivo stagionale è entrare tra le prime 4. Se dovessimo vincere, saremmo catapultati verso l’obiettivo scudetto. Questa situazione è una figata e noi che facciamo sport viviamo per questi momenti”.

Lui è un ex, ma non cerca rivincite: “Sono un professionista e ci tengo molto a questa partita. Ma non cerco rivincite, lì ho lasciato giocatori che stimo moltissimo e che mi stimano”.

Definisce l’Inter “amministratore di condominio” nell’ottica dei giochi scudetto: “Troveremo una squadra arrabbiata dopo la sconfitta nel derby. Il nostro atteggiamento però non deve cambiare. Loro sono più forti per certi aspetti e noi per altri. Vedremo chi riuscirà ad imporre le proprie caratteristiche”.