« Torna indietro

Monza

Napoli, per rubare un albero di Natale picchiano 60enne, fermati 7 ragazzi

Pubblicato il 19 Novembre, 2022

Sette ragazzi sono entrati dentro un fioraio del Vomero, quartiere di Napoli, con l’intento di rubare un albero di Natale. I ragazzi hanno aggredito il proprietario che si trovava all’interno del negozio insieme alla moglie e ad un amico 60enne, che nella colluttazione ha avuto sfortunatamente la peggio ricevendo un pugno sul setto nasale.

Il fatto

Dopo la fuga i sette ragazzi sono stati tutti fermati da diverse pattuglie in zona, i giovani sono stati quindi denunciati per tentata rapina in concorso e lesione personale colposa aggravata. E’ successo tutto ieri sera intorno alle 20 in via Morghen, i 7 ragazzi si sono dati a una fuga rocambolesca creando il panico tra i passanti, ma proprio in quel momento passa un’auto di Carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli che interviene e blocca i ragazzi. Un quindicenne viene subito bloccato, mentre gli altri sei (il più grande ha 22 anni, mentre gli altri sono un 16enne, due 15enni e due 14enni) vengono ritrovati non molto lontano, seduti su dei gradoni di via Pedamentina San Martino,. Ad avere la peggio dei tre aggrediti è stato solo il 60enne amico della coppia, che è stato portato in ospedale, curato e dimesso.

Skip to content