« Torna indietro

‘Ndrangheta: 100 misure cautelari in tutta Italia, colpita la cosca Molè

Oltre 100 misure cautelari sono state eseguite dalla Polizia contro presunti appartenenti alla cosca Molè, una delle storiche famiglie della ‘Ndrangheta. Nel corso dell’indagine è stata sequestrata anche una tonnellata di cocaina proveniente dal Sudamerica. Le misure cautelari, emesse dalle procure antimafia di Reggio Calabria, Milano e Firenze, sono state eseguite dalle Squadre Mobili di Reggio Calabria, Milano, Firenze e Livorno, con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. I presunti appartenenti alla cosca Molè erano attivi anche in Lombardia e in Toscana, e con ramificazioni internazionali. I reati contestati sono associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto illegale di armi, autoriciclaggio, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, produzione, traffico e cessione di sostanze stupefacenti, usura, bancarotta fraudolenta, frode fiscale e corruzione.

x