« Torna indietro

COLLINE DEL PROSECCO DI CONEGLIANO E VALDOBBIADENE, NOMINATO IL COMITATO SCIENTIFICO

Il prof. Mauro Agnoletti, il dr. Giuseppe Blasi, il prof. Amerigo Restucci, il prof. Enzo Miceli, il prof. Vasco Boatto e il dr. Ugo Soragni sono stati chiamati a comporre il comitato scientifico dal direttivo dell’Associazione per il patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, presieduto da Marina Montedoro.

Pubblicato il 15 Giugno, 2020

Il prof. Mauro Agnoletti, il dr. Giuseppe Blasi, il prof. Amerigo Restucci, il prof. Enzo Miceli, il prof. Vasco Boatto e il dr. Ugo Soragni sono stati chiamati a comporre il comitato scientifico dal direttivo dell’Associazione per il patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, presieduto da Marina Montedoro.

“In questo momento storico la giusta valorizzazione del territorio è ancor più indispensabile e strategica – con queste parole il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime il suo apprezzamento per i nominati -. È il volano per risollevare e rilanciare il turismo. La nomina del comitato scientifico che affiancherà l’Associazione per il patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene assicura il lavoro di sei componenti di spessore, grande esperienza e indiscusso valore che sapranno dare il loro importante contributo nella gestione e conservazione del sito Unesco”.

“Si tratta di sei figure accademiche e dirigenziali di alto profilo e assoluta competenza – sottolinea il Governatore – a cominciare dal presidente, il professor Restucci, e accomunando gli altri componenti, tutti protagonisti del percorso verso il riconoscimento del sito, l’ottavo nella nostra regione”.

“Le Colline del Prosecco sono un luogo unico per paesaggio, arte e cultura, storia e tradizioni – conclude Zaia -. Il loro riconoscimento come patrimonio dell’Umanità Unesco lo salutai come l’avvio di un nuovo rinascimento. Il comitato nominato oggi ha tutte le caratteristiche per consolidare questo obbiettivo”.

Skip to content