« Torna indietro

covid

Covid a Sezze, obbligo di mascherine anche all’aperto: l’ordinanza del sindaco

Pubblicato il 13 Dicembre, 2021

Troppi casi di positività al covid 19, anche a Sezze. I 13 di oggi sono solo la punta dell’iceberg di una situazione che si protrae, ormai, da diverse settimane.

Per questo motivo questa mattina il sindaco, Lidano Lucidi, ha firmato una ordinanza che mira a fermare la corsa del virus per le vie del paese.

E’ fatto obbligo, quindi (come suggerito dal prefetto di Latina a molti dei comuni pontini, compreso quello setino), di indossare la mascherina anche all’aperto ovvero, come scritto nell’ordinanza: “a partire da mercoledì 15 dicembre 2021 e sino al 9 gennaio 2022, dalle ore 9.00 alle ore 21.00 è obbligatorio sul territorio comunale l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherina) anche all’aperto“.

Sono ovviamente esentati coloro che non possono per motivi di salute.

Inoltre, continua l’ordinanza: “fatto salvo il configurarsi di altre fattispecie di illecito penale e/o amministrativo, la violazione delle disposizioni della presente Ordinanza comporta la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 ad euro 1000.

La Polizia Locale e le Forze di Polizia operanti sul territorio comunale sono incaricati del controllo e dell’esecuzione della presente ordinanza”.

Una misura sicuramente impopolare ma necessaria che, si spera, possa frenare la corsa del virus.