« Torna indietro

Fonte immagine: Balarm.it

Palermo, cadavere ritrovato nella spiaggia di Romagnolo: ecco chi è

L’uomo era stato ritrovato una decina di giorni fa sulla spiaggia di Romagnolo e adesso si è risaliti alla sua identità.

Pubblicato il 4 Febbraio, 2022

Una decina di giorni fa era avvenuto un ritrovamento sulla spiaggia di Romagnolo a Palermo di un cadavere dopo la segnalazione da parte di un passante che ne se n’era accorto.

Secondo quanto riferito a noi dai Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, si tratta di un cuoco di 58 anni, Giovanni D’Ignoti, residente a Ciaculli.

L’autopsia è stata eseguita ieri nel Reparto di Medicina Legale del Policlinico di Palermo e adesso si attendono gli esiti, anche se, sempre secondo quanto confermato a noi dai Carabinieri del Comando Provinciale, quel che sembra essere certo è che l’uomo senza vita sia finito in mare e che si sia procurato delle ferite prima di essere spinto nuovamente nell’arenile.

Le indagini da parte dei militari adesso vanno avanti, in particolar modo per chiarire quali siano state le cause della sua morte. L’uomo lascia così la moglie e due figli.

Fonte immagine: Balarm.it

Skip to content