« Torna indietro

Palermo, vaccini anche dal parrucchiere, iniziativa di Confesercenti Sicilia. Ecco dove

Sono già una trentina le persone che si sono prenotate per l’iniziativa lanciata da Nunzio Reina, parrucchiere palermitano e responsabile area produzione e benessere di Confesercenti Sicilia; giovani, in maggioranza donne, che si presentano solo per avere fatta la prima dose.

Sono già una trentina le persone che si sono prenotate per l’iniziativa lanciata da Nunzio Reina, parrucchiere palermitano e responsabile area produzione e benessere di Confesercenti Sicilia; giovani, in maggioranza donne, che si presentano solo per avere fatta la prima dose.

Poi, ci sono i clienti più fidelizzati del salone di bellezza in via XX Settembre, a Palermo e quelli nuovi che tra un taglio di capelli e una ceretta ne approfittano per vaccinarsi.

“Su iniziativa di Assofioristi (Confesercenti), regaleremo una piccola stella di Natale a coloro che si vaccineranno. Un modo per dire grazie di averci creduto”, spiega Reina.
    Stamattina, la squadra di medici e tecnici amministrativi del commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo, Renato Costa, si è insediata nella stanza completa di poltrona, sedie e scrivania con un computer.

Tutto, chiaramente, è affidato al parere dei medici che decideranno se iniettare il vaccino, prima, seconda o terza dose, Pfizer o Moderna. Bisognerà avere con se la carta di identità e la tessera sanitaria.

“Spero che i miei colleghi seguano l’iniziativa – continua Reina – In molti hanno già chiesto informazioni”.

Immagine di repertorio
   

x