« Torna indietro

Peppe Panico, la maglietta in memoria di Matteo che commuove tutta Sezze

Pubblicato il 21 Marzo, 2022

“Ho deciso di fare una maglia per Matteo per portarlo sempre con me”.
Ha commosso una comunità intera il gesto, compiuto dal calciatore di Sezze Giuseppe Panico, dopo aver siglato, ieri, il gol vittoria per la Pro Vercelli in casa del Legnago, in una partita del girone A della Lega Pro.
Al 15′ del secondo tempo il biondo attaccante pontino raccoglie un pallone al limite dell’area e scarica il destro imprendibile per il portiere. Esulta un attimo con i compagni poi si solleva la maglia ed alza gli indici al cielo. Un gesto inequivocabile quello di Giuseppe, attaccante classe 1997, dedicato a Matteo Pietrosanti, il 15enne morto lo scorso 3 marzo durante un allenamento di calcio a Priverno.
I due, parenti, erano molto legati: “Era il mio tifoso numero uno – ricorda Panico – Quando andavo a trovarlo da zia Antonella mi chiedeva sempre di fargli qualche tiro in porta così che mi potesse far vedere quanto fossero migliorate le sue abilità di portiere”.
Una fine, quella di Matteo, che ha decisamente sconvolto anche Panico, che lo ricorda così: “Era un ragazzo buono, appassionato di calcio come me… mi seguiva in tutto e per tutto; sapeva contro chi giocassi la domenica, la classifica, quanti gol/assist avessi fatto, quanti pali e traverse avessi preso, tutto! Questa cosa non la dimenticherò mai.
Era un ragazzo d’oro, come d’altronde tutta la sua famiglia. Mi fa strano parlarne al passato perché per me è come se fosse ancora presente, vive dentro di noi.. non lo dimenticheremo mai!”
A noi non resta che mostrarvi il video del gol di Giuseppe e la sua splendida dedica.

YouTube video
x