« Torna indietro

Posta gettata nella spazzatura: individuato e denunciato il postino “scansafatiche” (VIDEO)

L’impresa dell’uomo è stata “immortalata” da un passante che lo ha ripreso col telefonino.

Pubblicato il 13 Agosto, 2021

Mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato Decumani, durante un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Angelo Di Costanzo per la segnalazione di un postino che aveva gettato numerose lettere in un cassonetto dei rifiuti.

I poliziotti, arrivati sul posto, sono stati avvicinati da una persona che ha raccontato di aver visto un uomo con indosso un gilet delle “Poste Italiane” gettare numerose lettere in un cassonetto dei rifiuti a bordo dello scooter.

Gli operatori, dopo aver recuperato la posta, hanno accertato presso Poste Italiane che il responsabile è un 33enne napoletano con precedenti penali. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.

Il postino “scansafatiche” era attenzionato da diverso tempo dai negozianti del quartiere, che avevano notato i suoi comportamenti sospetti. E così nei cassonetti finivano bollette, tasse da pagare o comunicazioni importanti che, non arrivando, rischiavano di arrecare danni molto seri agli abitanti del quartiere.

Un cittadino ha inviato il video al consigliere regionale Francesco Borrelli, che ha chiesto alle Poste Italiane di fare chiarezza e di punire il responsabile di questo vergognoso gesto.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

Skip to content