« Torna indietro

Il principino George “minaccia” i compagni di classe: “Mio padre sarà re, state attenti”

Pubblicato il 30 Settembre, 2022

Sta suscitando grande scalpore in Gran Bretagna il libro “The New Royals” di Katie Nicholl, dove sono racchiusi diversi retroscena e aneddoti.

Tra questi ce n’è uno che riguarda il principino George, che secondo la scrittrice avrebbe “minacciato” i suoi compagni di classe ricordando loro che il padre un giorno diventerà re.

Il principino George ai compagni di classe: “Attenti, mio padre un giorno sarà re”

George e la sorella Charlotte da settembre hanno iniziato a frequentare il prestigioso istituto della Lambrook School, mentre negli anni precedenti hanno frequentato la scuola di preparazione londinese Thomas’ Battersea.

Qui sarebbe successo il “fattaccio”: secondo quanto racconta la scrittrice Nicholl i suoi compagni di classe non avrebbero gradito il trattamento di favore riservatogli dalle insegnanti, che lo avrebbero escluso da alcune attività.

I compagni avrebbero quindi iniziato a bullizzarlo fino a quando George, dopo aver perso la pazienza, li avrebbe minacciati con un pizzico di presunzione e di alterigia reale: “Attenti, mio padre un giorno sarà re”.

Un carattere particolarmente focoso quello del piccolo George, che evidentemente ha preso molto dal padre William, il quale ad 8 anni minacciò un compagno di classe di rinchiuderlo nella torre di Londra.

Gli altri aneddoti sulla Royal Family: dal narcisismo di Meghan al terrore di Harry

La “minaccia” del principino George però non è l’unica rivelazione scabrosa del libro di Katie Nicholl, la quale racconta del terrore di Harry di cadere nel dimenticatoio quando il fratello William sarebbe diventato maggiorenne e del narcisismo di Meghan Markle, definita dallo staff di corte una “bulla” che voleva essere pagata per stringere la mano alla gente durante i tour ufficiali.

Infine la scrittrice racconta del dispiacere della bisnonna Elisabetta, amareggiata per il fatto di non poter vedere spesso i pronipoti Archie e Lilibet, anche se fu proprio lei ad imporre una scelta ai duchi di Sussex che alla fine hanno deciso di rinunciare ai loro doveri reali.

Sulla Royal Family, già scossa dalla morte della regina, pende anche una previsione funesta: secondo il veggente Logan Smith, che avrebbe già predetto la data della morte di Elisabetta, Carlo III morirà nel 2026.

Skip to content