« Torna indietro

Protezione dei minori: Alto commissariato delle Nazioni Unite chiede alla Santa Sede ulteriori sforzi

Pubblicato il 21 Giugno, 2021

Gli esperti dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani chiedono alla Santa Sede ulteriori sforzi per la protezione dei minori, dopo i casi emersi di abuso sessuale da parte del clero in tutto il mondo e chiedono in particolare di introdurre l’obbligo di denuncia alle autorità civili. “Gli esperti delle Nazioni Unite hanno accolto con favore le recenti norme stabilite dalla Santa Sede per abolire il segreto pontificio nei casi di abuso sessuale e per consentire la segnalazione di tali casi e la presentazione di documenti alle autorità civili delle giurisdizioni coinvolte”, si legge in un comunicato. “Tuttavia, hanno rilevato con rammarico che la richiesta di denunciare i crimini alle autorità civili non era ancora obbligatoria e li hanno esortati a farlo il prima possibile”.

Nella lettera, datata 7 aprile, pubblicata oggi e firmata dai relatori speciali per la promozione della verità, la giustizia e la riparazione (Fabian Salvioli), per i diritti delle persone handicappate (Garard Quinn), per la vendita e lo sfruttamente sessuale dei minori (Mama Fatima Singhateh) e per la tortura e altre pene e trattamenti crudeli, inumani e degradanti (Nils Melzer), gli esperti esortano la Santa Sede ad adottare tutte le misure necessarie per fermare e prevenire il ripetersi di violenze e abusi sessuali contro i bambini nelle istituzioni cattoliche, e per garantire che i responsabili ne siano chiamati a rispondere e che le riparazioni siano pagato alle vittime.

Li esponenti Onu esprimono “la massima preoccupazione per le numerose accuse in tutto il mondo di abusi e violenze sessuali commesse da membri della Chiesa cattolica contro i bambini e per le misure adottate dalla Chiesa cattolica per proteggere presunti abusatori, coprire i crimini, ostacolare la responsabilità dei presunti abusatori ed eludere le riparazioni dovute alle vittime”. (fonte: Askanews)

Skip to content