« Torna indietro

rapinato

Rapina in città. Entra in casa di un anziano, lo minaccia con un coltello e si fa consegnare il denaro

Pubblicato il 1 Ottobre, 2022

Dopo la rapina con sparatoria all’interno di un esercizio commerciale che si è consumata nella serata di ieri, ancora un brutto episodio in città dopo solo poche ore. Un anziano ha subito una rapina subito dopo aver prelevato del denaro dall’ufficio postale di Piazza Libertini a Lecce. La brutta vicenda si è consumata nella notte. Erano circa le 5.45, infatti, quando un uomo a volto coperto si è introdotto all’interno dell’abitazione di un pensionato in Piazzetta Italia a Lecce. L’anziano, come detto, aveva da poco prelevato 500 euro dall’ufficio Postale.

Probabilmente consapevole di questo, quindi, il rapinatore lo ha seguito e si è introdotto in casa del povero pensionato e, minacciandolo con un coltello. L’anziano trovatosi alle strette, è stato costretto a consegnare la somma da poco prelevata al malvivente. Dopo aver compiuto il furto, l’uomo è uscito dall’abitazione e si è rapidamente dileguato. Nell’abitazione della vittima del furto si sono recati i carabinieri della locale stazione che, dopo aver ascoltato la testimonianza del malcapitato, si sono messi sulle tracce del rapinatore. Le indagini si serviranno anche dei filmati delle telecamere presenti in zona.

Skip to content