« Torna indietro

Rapina in via Mezzocannone, il branco assale un ragazzo. Un arresto, è caccia ai complici

Sarebbero 3 i componenti del branco autori del vile gesto.

Pubblicato il 18 Gennaio, 2022

Un uomo di 21 anni, napoletano ed incensurato, è stato arrestato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere dal Nucleo Operativo della Compagnia di Napoli Centro.

Alle 4 di questa notte, a via Mezzocannone, gli uomini dei carabinieri hanno notato un assembramento di giovani. Dopo un parapiglia, tre dei ragazzi si sono allontanati velocemente a piedi. Questo atteggiamento ha destato i sospetti dei militari, i quali hanno rincorso e poi bloccato il 21enne.

Il soggetto, dopo essere stato perquisito, è stato trovato in possesso di 2 coltelli a serramanico. I carabinieri hanno ricostruito la vicenda dopo aver effettuato le indagini di rito.

I 3 avevano rapinato un ragazzo che stava rincasando insieme a dei suoi amici, prima lo hanno malmenato e poi gli hanno sottratto il marsupio. Adesso, l’arrestato è in attesa di giudizio, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre i due complici sono ancora a piede libero.