« Torna indietro

donna violenza

Rione Sanità, picchia la moglie dopo la Giornata contro la violenza sulle donne e poi aggredisce gli agenti

L’arrestato è un 31enne dello Sri Lanka.

Pubblicato il 26 Novembre, 2021

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via della Sanità dove era stata segnalata una violenta lite familiare.

I poliziotti, arrivati sul posto, sono stati avvicinati da una donna che si era rifugiata a casa di una vicina e ha denunciato atteggiamenti violenti e aggressioni da parte del marito.

Gli operatori, entrati nell’appartamento, sono stati aggrediti dall’uomo che ha tentato di sottrarre la pistola d’ordinanza ad uno degli agenti intervenuti. Solo dopo una lunga colluttazione l’uomo è stato immobilizzato.

L’uomo, un 31enne dello Sri Lanka con precedenti penali, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e tentata rapina e denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Un ennesimo gesto di violenza di genere proprio dopo aver celebrato la Giornata Nazionale contro la violenza sulle donne.