« Torna indietro

Santa Severa

Santa Severa: bimbo di 2 anni muore annegato

Pubblicato il 5 Luglio, 2022

Un’altra tragedia nel luogo dove dovrebbe regnare soltanto spensieratezza. Estate, la spiaggia, il mare. Ti immagini famiglie che tirano il fiato, che si rilassano, i bambini che giocano, i secchielli, i tuffi. Ma l’orrore è ingordo e non si ferma davanti a nulla. Nemmeno davanti a un piccolino di appena 2 anni.

E’ successo vicino alla spiaggia, in pochi centimetri d’acqua. Vani i tentativi di rianimazione dei bagnanti e del personale del 118. I carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente

La tragedia è avvenuta a Santa Severa, centro a nord di Roma.

Il bambino è annegato in pochi centimetri d’acqua vicino alla spiaggia.

Inutili purtroppo i soccorsi di chi si trovava sulla riva e del personale medico dell’Ares 118.

Sul caso indagano i carabinieri che stanno svolgendo una serie di accertamenti per ricostruire la vicenda e capire se il piccolo sia stato lasciato da solo da chi si trovava con lui.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il piccolo si trovava con alcuni parenti nello stabilimento Nuova Oasi sul lungomare Pyrgi.

Non è chiaro se stesse facendo il bagno con qualche adulto oppure se fosse entrato in acqua da solo approfittando di un momento di distrazione dei familiari.

Quando qualcuno dei bagnanti si è accorto del corpicino del bambino col volto sott’acqua, ormai era troppo tardi.