« Torna indietro

Trasportatori esasperati per il caro carburanti e non solo: è sciopero al Mof di Fondi

Pubblicato il 8 Febbraio, 2022

Hanno spento i motori per protestare contro i continui rincari. Gli autrotrasportatori della FAI Latina Sezione Provinciale e della Fai Lazio Sud Federazione Autotrasportatori Italiani, con in prima linea il presidente Vincenzo Marzocchi, hanno stazionato pacificamente con i loro mezzi per l’intera giornata di ieri davanti all’ingresso principale del Mercato Ortofrutticolo di Fondi.

Una protesta che ha ricevuto la solidarietà dell’amministratore delegato Enzo Addessi e il direttore del MOF Roberto Sepe.

“I rincari del carburante, dell’energia, dei ricambi, dell’Adblue – scrivono in una nota – che stanno mettendo in ginocchio un settore così fondamentale per la filiera agroalimentare, si riversano anche sui consumatori finali. Per questo è necessario che tutti si adoperino per cercare le giuste soluzioni”.

Skip to content