« Torna indietro

sciroppi

Sciroppi killer, morti 66 bambini: l’allarme dell’Oms

Pubblicato il 5 Ottobre, 2022

“L’Organizzazione mondiale della sanità ha emesso oggi un alert per quattro medicinali contaminati”.

Ad annunciarlo durante il briefing con la stampa è stato il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, che è rimasto colpito dalla “perdita di queste giovani vite” che spezza il cuore delle loro famiglie.

Sono stati identificati in Gambia, che sono stati potenzialmente collegati a lesioni renali acute e a 66 morti tra bambini. I quattro farmaci sono sciroppi per la tosse e il raffreddore prodotti da Maiden Pharmaceuticals Limited, in India. L’Oms sta conducendo ulteriori indagini con la società e le autorità regolatorie in India”.

Ghebreyesus avverte: “Sebbene i prodotti contaminati siano stati finora rilevati solo in Gambia, potrebbero essere stati distribuiti in altri Paesi.

“L’Oms raccomanda quindi a tutti i Paesi di rilevare e rimuovere questi prodotti dalla circolazione per prevenire ulteriori danni ai pazienti”, conclude.

Skip to content