« Torna indietro

Serie C: il Bari vince contro il Catanzaro e conferma il primato in classifica

In attesa del turno di Serie B in programma nella giornata di lunedì 1 novembre, gli appassionati hanno inaugurato la giornata calcistica con una partita dalle mille emozioni: Bari-Catanzaro.

In particolar modo, la tifoseria amaranto gemellata con quella barese e storicamente rivale con quella giallorossa, ha assistito al match con particolare attenzione anche per i tanti ex amaranto presenti in campo.

Ad averla la meglio sono stati i padroni di casa grazie alle reti di Antenucci e Simeri, per il Catanzaro in rete Cianci.

Sempre più capolista dunque il Bari che con la vittoria odierna vola a quota 27, guadagnando cinque punti proprio dal Catanzaro secondo in classifica.

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Gigliotti, Terranova, Ricci (dal 16′ st Mazzotta); Bianco, Maita (dal 30′ pt D’Errico), Mallamo; Botta; Antenucci, Simeri (dal 16′ st Cheddira). A disposizione: Polverino, Plitko, Celiento, Belli, Scavone, Lollo, Di Gennaro, Citro, Paponi. Allenatore: Michele Mignani

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Rolando (dal 35′ pt Porcino dal 22′ st Bearzotti), Verna (dal 17′ st Cinel, Welbeck, Vandeputte; Carlini (dal 17′ st Cinelli); Cianci, Bombagi. A disposizione: Nocchi, Romagnoli, De Santis, Monterisi, Gatti, Tentardini, Risolo, Curriale, Vázquez. Allenatore: Antonio Calabro

Reti: al 19′ pt Antenucci, al 41′ pt Cianci, al 47′ st Simeri

Ammonizioni: Gigliotti, Bianco, Martinelli, Puccino, Terranova, Bombagi

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

x