« Torna indietro

Sezze, l’ambulanza del 118 torna al suo posto. Ma è servito l’aiutino…

La segnalazione dell’assenza, che perdurava ormai da qualche giorno, dell’autoambulanza del 118 dalla postazione di Sezze, segnalata dalla nostra testata ieri, 7 novembre, ha immediatamente provocato la reazione della nuova amministrazione comunale.

Venuto a conoscenza della situazione, ed accertatosi che i fatti corrispondessero al vero, ad attivarsi per risolverla ci ha pensato direttamente il neo sindaco Lucidi. La chiamata del primo cittadino alla dottoressa Palmieri, responsabile presso Ares, ha sbloccato una situazione che, secondo le nostre fonti, avrebbe potuto protrarsi per settimane…

L’intervento di Lucidi, invece, ha fatto si che Ares si attivasse per sostituire il mezzo danneggiato (per la cronaca, andava sostituita la frizione) tanto che, questo pomeriggio, il presidio di Sezze è tornato operativo.

Insomma, è stato necessario alzare la voce (metaforicamente, si intende) per fare in modo che un diritto dei cittadini, quello di avere un mezzo di primo soccorso sul proprio territorio, fosse rispettato. Un diritto, per altro, pagato con le tasse di tutti.

x