« Torna indietro

Sezze, carabinieri al cantiere edile: irregolare la posizione di alcuni lavoratori. E scattano le multe

Pubblicato il 24 Febbraio, 2022

I Carabinieri del Comando Provinciale di Latina stanno compiendo, in queste settimane, tutta una serie di controlli sul territorio provinciale, avvalendosi della collaborazione di altre componenti specializzate dell’Arma. Nel caso specifico, assistiti dagli uomini del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, i militari stanno accertando in modo particolare il rispetto del protocollo di sicurezza per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro.
Ieri, i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Sezze e funzionari del locale ispettorato territoriale del lavoro, hanno sottoposto a controllo un cantiere edile nel centro cittadino. Controllo che ha evidenziato la posizione irregolare di quattro lavoratori, tutti in regola col contratto di lavoro, ma non in possesso della prevista Certificazione Verde CoViD -19 (il green pass).
I controlli dell’Arma hanno permesso, inoltre, di riscontrare delle irregolarità nel Documento di Valutazione dei Rischi del Cantiere, ossia quel documento che dovrebbe rendere noto ai lavoratori di tutte le prescrizioni in materia di sicurezza e tutela sul luogo di lavoro, oltre che irregolarità nella gestione dei rifiuti prodotti dal cantiere ed una inefficienza dei servizi igienici ivi insistenti.
“Tutte le irregolarità riscontrate – scrivono dal comando provinciale – hanno prodotto sanzioni pari ad un totale complessivo di € 3.965,00 oltre alle diverse prescrizioni volte a sanare le anomalie riscontrate.
Continueranno con assiduità le attività di controllo svolte dall’Arma dei Carabinieri unitamente al personale dei reparti speciali al fine di garantire il rispetto delle norme vigenti nel settore edile nonché della normativa in materia di CoViD-19 a tutela della salute dei consumatori e dei lavoratori.