« Torna indietro

Intervento di sfalcio della Provincia lungo le ‘Coste’ a Sezze: un disastro…

Pubblicato il 2 Aprile, 2022

E’ sotto gli occhi di tutti coloro che, giornalmente, lasciano Sezze per motivi di lavoro, o studio, o altro, quanto accaduto lungo i tornanti della via Ninfina, che dalla pianura portano in paese. La strada, di proprietà della provincia, è stata fatta oggetto di un intervento di sfalcio, quella manutenzione ordinaria che mira ad evitare che le piante si propaghino troppo e creino pericolo per la circolazione.
Purtroppo il lavoro fatto è stato a dir poco maldestro. A porre l’accento sulla questione l’opposizione in consiglio comunale. Pd, Fratelli d’Italia e Sezze Futura sottolineano come: “Sia palese che l’esecuzione dei lavori sia stata maldestra, grossolana e non accurata e abbia prodotto uno scenario desolante a cui, assolutamente, occorre porre rimedio”.
Gli stessi consiglieri si appellano quindi al sindaco Lucidi, affinchè: “Invii una lettera di protesta al Presidente della Provincia chiedendo che venga fatto un sopralluogo da parte dei tecnici e si agisca per ripristinare in modo immediato il decoro dei luoghi”.
Infine, i sei sottolineano come: “Per il futuro, è necessario che l’ ufficio tecnico del nostro comune assista ai lavori eseguiti sul territorio e si assicuri, in modo immediato, della bontà degli stessi e della regolare esecuzione”.