« Torna indietro

Silvia Slitti

Silvia Slitti accusa Ambra Angiolini: “Non possiamo entrare in casa nostra”

Pubblicato il 21 Settembre, 2022

“Non possiamo entrare in casa nostra e nel mentre vediamo questa persona manifestare serenità, gioia e sorrisi in tv. Destino bastardo”.

Così Silvia Slitti, event planner e moglie dell’ex calciatore Giampaolo Pazzini.

Quella “persona” sarebbe Ambra Angiolini, che da dieci mesi vivrebbe in affitto nell’appartamento milanese di proprietà della Slitti, che ora, invece, vorrebbe tornarci ma si trova costretta a ricorrere alle vie legali.

Attraverso il suo profilo Instagram, l’organizzatrice di eventi milanese si è sfogata parlando in terza persona della vicenda, che vedrebbe protagonista proprio la giudice di X Factor.

“Impotente, demoralizzata e frustrata”, così si è detta la Slitti, che ha raccontato di avere affittato il suo appartamento a Milano a un noto personaggio del mondo dello spettacolo che “aveva bisogno di un favore”.

La persona in questione era “nota al grande schermo, vantava anni di conduzione, cinema, musica un passato illustre e una reputazione sempre difesa a spada tratta”. E questo avrebbe rassicurato l’imprenditrice al momento della stipula del contratto di affitto. Tutto regolare e documentato.

Al termine dei dieci mesi, però, il volto noto avrebbe deciso di non liberare l’appartamento impedendo alla Slitti e a suo marito di tornarne in possesso.

“Abbiamo cercato un punto di incontro, perché volevamo tornare nella nostra casa, anche perché ad abitarla non erano persone con problematiche fisiche o economiche da non potersene andare”. E invece è scattato il braccio di ferro, che ha portato la Slitti a rivolgersi agli avvocati per “occupazione abusiva”.

Nel suo lungo sfogo social la moglie di Pazzini non ha mai fatto il nome di Ambra Angiolini. Ma gli indizi e i riferimenti all’attrice sono apparsi ovvi, soprattutto quando la Slitti ha risposto alle domande dei suoi follower, ai quali aveva chiesto un’opinione sulla storia. “La musica è di casa”, ha scritto sibillina replicando a un fan, proseguendo: “Una nota canzone dice …e se prometto poi mantengo… Spesso le persone promettono ma non mantengono un ben niente”.

La donna ha spiegato di avere provato in ogni modo a fare ragionare l’artista e solo alla fine di essere passata alle vie legali, denunciando tutto sui social.

Dell’attrice ha scritto: “Un muro fatto di prese di posizioni legali e silenzi, di menefreghismo e mancanza di empatia”. Il tutto mentre Ambra Angiolini è a X Factor nel ruolo di giudice della nuova stagione del talent. Proprio l’attenzione mediatica che l’ex compagna di Allegri sta ottenendo in questo periodo – reduce dalle riprese della serie “Protezione Civile” – ha fatto sbottare la Slitti: “E ogni settimana dobbiamo vedere i loro sorrisi sereni in tv e conduce una vita normale come se nulla fosse”.

Al momento, però, Ambra Angiolini non ha ancora replicato alle accuse. Selvaggia Lucarelli le ha chiesto un commento sulla questione: “E’ una brutta storia, ci sono di mezzo i legali, non sono abituata a fare casino sui social”, è stata la sua breve risposta.