« Torna indietro

Scampa ad un agguato a Castellammare di Stabia: 23enne colpita per errore

La sparatoria è avvenuta ieri sera intorno alle 23 in piazza Giovanni XXIII a Castellammare di Stabia.

Pubblicato il 28 Maggio, 2022

Momenti di terrore ieri sera (27 maggio) intorno alle 23 a Castallammare di Stabia per una sparatoria che alla fine ha colpito una persona diversa da quella definita in precedenza come obiettivo dal sicario.

La dinamica della sparatoria

A sparare i colpi di pistola tra la folla in piazza Giovanni XXIII sarebbe stato un killer in sella a uno scooter. D.P., un 19enne con precedenti di Polizia, ma – dalle prime informazioni degli inquirenti – non sembrerebbe appartenente alla malavita locale, si è accorto di essere lui l’obiettivo ed è riuscito a scappare evitando i proiettili esplosi. Ed è stato proprio lui subito dopo che ha chiamato la Polizia e ha riferito il tutto, non riuscendo però a spiegare chi fosse l’autore della sparatoria e i motivi per i quali è stato colpito.

Una ragazza colpita per errore

I diversi colpi di pistola hanno invece ferito una ragazza che si trovava a qualche metro di distanza. Così i poliziotti del Commissariato di Stabia sono intervenuti sul posto e hanno portato avanti le indagini per capire l’origine della sparatoria. La ragazza 23enne vittima è stata accompagnata all’ospedale San Leonardo, dopo essere stata soccorsa, ed è stata ricoverata in prognosi riservata, ma non è in pericolo di via perché la pallottola che l’ha colpita l’ha centrata in una gamba. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, la 23enne stava aspettando il fidanzato. (Foto di repertorio)