« Torna indietro

Studente 16enne travolto dal treno: suicidio o tragico errore?

Pubblicato il 13 Maggio, 2022

Tragedia assurda. Non c’è stato nulla da fare per un minorenne che è stato travolto da un treno.

E’ accaduto oggi pomeriggio, intorno alle 15,30, a Genova, nei pressi della stazione ferroviaria di Voltri.

A perdere la vita è stato uno studente di appena 16 anni.

Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori del 118, che hanno provato a rianimare il ragazzo, e gli agenti della Polfer che indaga sulla dinamica dei fatti.

Per il giovane non c’è stato niente da fare, l’impatto con un treno merci che stava viaggiando in direzione levante non gli ha lasciato scampo.

Secondo le prime informazioni, il giovane stava attraversando i binari in stazione, quando è stato travolto dal treno in arrivo. Subito si è ipotizzato l’estremo gesto volontario, il suicidio.

Ma alcuni testimoni avrebbero detto agli agenti che il giovane non avrebbe sentito il treno arrivare perché indossava gli auricolari, probabilmente per ascoltare musica ad alto volume.

A nulla sono servite le urla dei presenti in stazione che hanno cercato disperatamente di avvertirlo.

Il traffico ferroviario è al momento interrotto.

x