« Torna indietro

Taranto, tentata rapina in tabaccheria: arrestato extracomunitario

I militari hanno sorpreso il rapinatore mentre si avventava sull’esercente, percuotendolo, al fine di farsi consegnare l’incasso. Dopo una breve colluttazione sono riusciti a immobilizzarlo e disarmarlo. Successivamente è stato condotto presso la Stazione Taranto Principale e, dopo le formalità di rito, tratto in arresto per tentata rapina aggravata

Sabato scorso un giovane cittadino extracomunitario originario del Gambia, senza fissa dimora ha tentato una rapina ai danni di un tabaccaio proprio nei pressi del Comando Provinciale dei Carabinieri di Viale Virgilio.

L’uomo, incensurato, armato di un lungo coltello e con il viso coperto da un passamontagna, ha maldestramente e temerariamente, scelto di irrompere, con la finalità di consumare una rapina, in un tabaccaio ubicato a pochi passi dal comando dei carabinieri.

taranto rapina
FONTE

La reazione dell’esercente che ha attirato l’attenzione di una squadra di Carabinieri dell’11° reggimento “Puglia” in procinto di intraprendere il turno giornaliero. I militari hanno sorpreso il rapinatore mentre si avventava sull’esercente, percuotendolo, al fine di farsi consegnare l’incasso. Dopo una breve colluttazione sono riusciti a immobilizzarlo e disarmarlo. Successivamente è stato condotto presso la Stazione Taranto Principale e, dopo le formalità di rito, tratto in arresto per tentata rapina aggravata.

x