« Torna indietro

Terrorizzava e rapinava minorenni nei quartieri Vasto e Arenaccia, individuato e arrestato rapinatore seriale

L’uomo, che agiva sempre con lo stesso “modus operandi”, è stato individuato a Parma.

Pubblicato il 11 Febbraio, 2022

Ieri sera gli agenti della Squadra Mobile di Parma, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Napoli, hanno arrestato un 22enne, gravemente indiziato di aver commesso tre rapine a cavallo tra agosto e settembre 2021 a danno di minorenni nei quarti del Vasto e dell’Arenaccia.

Le indagini, condotte dal Commissariato Vasto-Arenaccia, si sono avvalse dei sistemi di sorveglianza presenti sui luoghi delle rapine e hanno permesso di identificare proprio nel 22enne l’autore delle rapine.

Il “modus operandi” era sempre lo stesso. Il rapinatore avvicinava le vittime e, lasciando intendere di essere armato di coltello, si faceva consegnare telefonini e soldi.

L’indagato era stato appena scarcerato dal carcere di Poggioreale, dove era già detenuto per altri reati. La misura di detenzione nel carcere era stata sostituita con gli arresti domiciliari presso la comunità terapeutica “Betania” di Parma, dove il 21enne è stato arrestato dal personale della Squadra Mobile della città emiliana.