« Torna indietro

Torino-Napoli 0-1: azzurri corsari, terzo posto prenotato

Lo spagnolo la sblocca nella ripresa con una bella azione personale.

Pubblicato il 7 Maggio, 2022

TORINO-NAPOLI: 0-1

MARCATORI: Fabian Ruiz 73′

Il Napoli torna corsaro a Torino. Tre punti che blindano il terzo posto, +4 sulla Juventus. Insigne dal dischetto sbaglia il quarto rigore della stagione, rimedia Fabian Ruiz.

TORINO-NAPOLI PRIMO TEMPO: VINCE LA NOIA

Primo tempo senza particolari emozioni, con gli azzurri che mantengono il pallino del gioco ma senza pungere. Anzi la prima occasione capita sulla testa di Belotti, abile a smarcarsi da Koulibaly. Bravo e reattivo Ospina che con un balzo felino salva il risultato.

Poco dopo ci prova Anguissa dal limite, ma il suo tiro termina di poco a lato. Qualche buona occasione potenziale per il Napoli, che però non riesce a trovare il varco giusto nell’attenta difesa torinese.

TORINO-NAPOLI SECONDO TEMPO: LA ZAMPATA VINCENTE DI FABIAN RUIZ CANCELLA L’ERRORE DI INSIGNE

Nella ripresa il Napoli prova ad alzare un po’ il ritmo e ha la grande occasione di sbloccare il risultato al 58′. Mertens, dopo una bella azione azzurra, viene steso in area da Izzo a due passi da Berisha. Rigore.

Dagli 11 metri va Insigne, ma Berisha intuisce il tiro e respinge in angolo. Al 66′ pericoloso Belotti, che da buona posizione manda di poco a lato.

Poco dopo Insigne potrebbe servire Lozano completamente solo, ma calcia verso la porta e viene fermato da un grande ritorno di Izzo.

Al 73′ cambia il risultato. Fabian Ruiz ruba palla a Pobega e, sfruttando l’ottima movimento di Osimhen, si crea lo spazio giusto per il sinistro vincente.

Il Napoli regge e, dopo 3 mesi, conclude una partita senza subire reti. Il terzo posto è ormai in cassaforte, una vittoria che rende il finale di campionato meno amaro.

Foto: pagina Twitter SSC Napoli