« Torna indietro

Tragedia sfiorata a Cicciano, si apre una voragine che avrebbe potuto essere letale

Cede la sede stradale di via Alveo Avella, paura tra i residenti.

Pubblicato il 10 Maggio, 2022

Nella giornata di ieri un violentissimo acquazzone si è abbattuto nel pomeriggio su tutto l’agro-nolano. Si sono registrati problemi sulla viabilità stradale e, in alcuni casi, si sono aperte addirittura delle voragini.

In particolare ha ceduto un tratto stradale di via Alveo Avella, a Cicciano, in prossimità di alcune abitazioni in via Aldo Moro. Grande paura per i residenti, che hanno temuto il peggio.

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, la polizia locale, un architetto del comune di Cicciano ed anche un tecnico della ditta che ha eseguito i lavori di rifacimento del manto stradale.

Fortunatamente non si registrano feriti, ma poteva andare molto peggio se proprio in quel momento fosse transitato qualcuno. Si registrano invece danni piuttosto seri ai muri di sostegno.

Preoccupati e arrabbiati i residenti, che da tempo segnalano la pericolosità della zona soprattutto in concomitanza con violente precipitazioni.

Anche altre strade, come via Borgo Corpo di Cristo, si sono completamente allagate, provocando alcuni problemi alla circolazione a causa delle abbondanti piogge.