« Torna indietro

Fonte immagine: Lucia Pruiti

Tragedia sull’Etna, soccorritore Sass muore durante operazioni salvataggio: ecco chi era

Il fatto è avvenuto sull’Etna nella tarda mattinata di ieri durante le operazioni di salvataggio di un ferito.

Pubblicato il 29 Novembre, 2021

Lutto nella giornata di ieri sull’Etna. Durante delle operazioni di salvataggio, partite nella tarda mattinata di ieri, sul versante sud dell’Etna, nel territorio appartenente al Comune di Nicolosi (CT), a 2.246 metri di quota, è venuto a mancare Salvatore Laudani, soccorritore del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano.

Secondo quanto detto a noi dall’ufficio stampa del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, le operazioni erano partite per la ricerca di un uomo disperso nel vulcano che era rimasto ferito.

Sempre secondo quanto detto dall’ufficio stampa, il raggiungimento del ferito è durato poco ed è stato portato in salvo, mentre non si sanno ancora le cause del decesso di Laudani.

A rendere difficoltose le operazioni sono state le condizioni meteo avverse della giornata di ieri, con pioggia mista a neve, forti raffiche di vento e le temperature sotto lo zero.

Immagine di repertorio

x