« Torna indietro

polizia, minorenne

Trapani, minorenne getta il figlio appena partorito dal balcone

Pubblicato il 7 Novembre, 2020

Tragedia della disperazione e della follia a Trapani. Una minorenne ha gettato dal balcone della casa in cui vive con i genitori il figlio che aveva appena partorito. La donna è stata arrestata e condotta in ospedale. La drammatica vicenda si è consumato nella mattinata in un condominio nella periferia della cittadina siciliana.

E’ stato un residente che ha indicato la ragazza minorenne quale autrice del fatto, ma già non v’era alcun dubbio: il povero neonato è stato ritrovato con il cordone ombelicale ancora attaccato. Una tragedia dettata dall’ignoranza. La ragazza non aveva rivelato ai genitori di essere incinta e nessuno in famiglia, almeno questo è quanto venuto fuori negli interrogatori, si è reso conto di quella imminente maternità, nè la madre né il padre che è un appartenente alle forze dell’ordine.

La minorenne ha giustificato il gesto con “la paura a rivelarlo ai miei genitori”. Ne temeva la reazione. A 17 anni si è rovinata la vita.

Skip to content