« Torna indietro

truffe

Truffa del “finto maresciallo” a Casamicciola, rubati ad un 84enne i risparmi di una vita

Fortunatamente i due truffatori sono stati bloccati dai carabinieri.

I carabinieri della Compagnia di Ischia hanno arrestato a Casamicciola per concorso in truffa aggravata, resistenza a pubblico ufficiale, sostituzione di persona ed usurpazione di titoli e funzioni un 24enne già noto alle forze dell’ordine ed un 22enne incensurato, entrambi di Ponticelli. I due balordi sono stati arrestati dal Comandante della Compagnia di Ischia ed il suo autista.

I due giovani hanno portato a termine l’ormai tristemente nota “truffa del finto maresciallo”. Dopo aver contattato telefonicamente la vittima, un 84enne del posto, i due gli hanno fatto credere che la figlia era stata arrestata.

Il finto maresciallo ha detto all’uomo che la donna era finita in manette perché aveva contratto un debito molto alto. Tutto si sarebbe risolto se l’anziano avesse pagato il debito della figlia. Così l’84enne non ci ha pensato due volte e ha consegnato loro tutto quello che aveva in casa: 14.800 euro, i risparmi di una vita.

I truffatori, convinti di averla fatta franca, si sono allontanati a bordo della loro auto ma fortunatamente poco dopo c’era una pattuglia dei carabinieri.

I militari hanno intimato l’alt ai due uomini, che invece hanno accelerato per tentare la fuga. Ne è nato un inseguimento durato qualche chilometro. I carabinieri, dopo aver bloccato la strada, riescono a immobilizzare i due balordi dopo una colluttazione.

Una volta perquisiti, sono stati trovati in possesso della somma di denaro sottratta al malcapitato anziano. Dopo aver ricostruito la vicenda, i militari hanno restituito l’intera somma all’84enne. Sono stati rinvenuti anche altri soldi in contanti, cioè 2.720 euro, un bracciale d’oro ed due telefoni usati probabilmente per compiere la truffa.

Gli arrestati sono in attesa di giudizio, mentre sono in corso indagini per verificare se i due ragazzi abbiano messo a segno altri colpi del genere sull’isola.

Di seguito le dichiarazioni del Capitano Angelo Pio Mitrione, Comandante della Compagnia d’Ischia.

YouTube video
x