« Torna indietro

Un sorriso per Antonio, il bimbo coinvolto nella rapina shock di Casavatore

Pranzo con animazione organizzata dal consigliere Francesco Borrelli per il piccolo Antonio.

Dopo il trauma arriva una bella sorpresa per il piccolo Antonio, il bimbo coinvolto nella scioccante rapina alla pizzeria “Un posto al sole” di Casavatore di sabato scorso. I banditi non hanno esitato a puntare le armi contro i bambini, esplosi in un pianto disperato.

A distanza di una settimana, nella stessa pizzeria, sarà organizzata un pranzo con animazione grazie al consigliere Francesco Borrelli e Gianni Simioli, conduttore de “La Radiazza”.

Ecco le parole di Borrelli: “Pranzo con animazione sabato 16 ottobre alle 14 al ristorante “Un posto al Sole” di Casavatore, per cancellare le immagini di violenza legate alla rapina di sabato scorso.

Il piccolo Antonio, a cui i malviventi non hanno esitato a puntare il fucile in faccia, sarà l’ospite d’onore. Un’iniziativa coraggiosa che merita il sostegno e la partecipazione di tanti, di tutti coloro che rifiutano e combattono le logiche criminali che infestano il nostro territorio. Saremo a Casavatore per festeggiare Antonio e non solo, saremo lì insieme a chi ha il coraggio di ribellarsi alle prepotenze e ha sete di normalità e onestà.

Il pranzo con musica e animazione è un’opportunità per scacciare via le ombre e lanciare un messaggio positivo, di prospettiva. Saremo a Casavatore perché siamo sempre al fianco di chi reagisce con coraggio”.

x