« Torna indietro

Una furia nella sala scommesse a Fuorigrotta: danni al locale e poliziotti aggrediti

L’uomo ha sradicato un monitor e lo ha distrutto.

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Diocleziano a Fuorigrotta per la segnalazione di una persona che aveva sradicato un monitor all’interno di una sala scommesse.

I poliziotti, una volta sul posto, hanno trovato un uomo in forte stato di agitazione che, alla loro vista, ha inveito contro di loro colpendoli con calci e pugni ma, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato.

Si tratta di un 49enne con precedenti di polizia, arrestato per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

x