« Torna indietro

Bambini ricevono il vaccino anti covid nella palestra della scuola elementare 'Piscicelli' di Napoli trasformata in hub vaccinale.12 gennaio 2022 ANSA/ CIRO FUSCO

Vaccini ai bambini, in Puglia il dato più alto a livello nazionale

Pubblicato il 18 Gennaio, 2022

Nonostante le polemiche, i dubbi e le tante fazioni non proprio favorevoli, i vaccini ai bambini per contrastare il Coronavirus, almeno nella nostra Regione, continuano a spron battuto. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ad inizio campagna, invitò tutti i genitori pugliesi ad usare il buon senso e a somministrare il vaccino ai propri figli. In Puglia, al momento, il 41,7% di bambine e bambini fra i 5 e gli 11 anni ha ricevuto la prima dose pediatrica del vaccino anticovid, dato che risulta essere il più alto a livello nazionale (media nazionale: 24,5%). Il 6% della classe d’età 5-11 anni ha già ricevuto la seconda dose.

Vaccini ai bambini, ecco come e dove effettuare la prenotazione

La Regione Puglia, sui dati dei vaccini ai bambini, ha voluto fare un ringraziamento speciale al personale sanitario e ai volontari impegnati dallo scorso 16 dicembre nelle somministrazioni ai più piccoli e ai genitori che hanno scelto di vaccinare i propri figli. Sempre attraverso un post sui suoi profili social fa sapere anche che le vaccinazioni pediatriche proseguono secondo i canali già attivi e ormai consolidati: le scuole, tramite chiamata attiva, i pediatri e i centri specialistici per bambine e bambini con fragilità. Sono attive inoltre le prenotazioni del vaccino anticovid per la fascia pediatrica 5-11 anni tramite il portale www.lapugliativaccina.it, i CUP e le farmacie aderenti al servizio FarmaCUP.

x