« Torna indietro

Vandali a scuola a Latina: scoperti perché postano il video sui social…

Pubblicato il 3 Dicembre, 2021

Sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per i minorenni di Roma dai carabinieri di Latina. Si tratta di tre giovani del capoluogo che, la notte tra il primo ed il due dicembre, sono entrati attraverso una finestra all’interno di un istituto secondario di primo grado, sito in uno dei borghi. I giovani hanno quindi preso un estintore e l’hanno svuotato all’interno dei locali con il chiaro intento di imbrattare le aule, ricoprendo i banchi di polvere antincendio. Quella che i minori, evidentemente, hanno ritenuto una goliardata, è stata dagli stessi filmata con un telefonino e postata immediatamente sui social

Il video, divenuto virale, è finito anche nelle mani dei Carabinieri i quali, avviate immediatamente le indagini, sono riusciti ad identificare inizialmente il giovane autore materiale del gesto il quale, impugnando l’estintore, ha effettivamente imbrattato la scuola, e successivamente risalire all’identità degli altri due ragazzi.

I tre sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per danneggiamento in concorso.

Skip to content