« Torna indietro

Vandali in azione a Sant’Antimo, danneggiarono una giostrina e postarono il video sui social. Tutti individuati

Proprio il video postato sui social ha consentito ai carabinieri di individuare i 3 vandali.

Pubblicato il 5 Marzo, 2022

La sera del 25 febbraio 3 giovani in giro per Sant’Antimo pensarono bene di entrare nella villa Comunale in via Roma e danneggiare una giostra per bambini.

Non contenti preso a calci delle panchine per poi sradicarle. Un gesto così “eroico” che i 3 pensarono bene di immortalarlo con un video, poi pubblicato sui social.

Le immagini sono state acquisite dai carabinieri della Tenenza Locale. I 3 giovani impostarono l’effetto “blur” per sfocare le immagini e renderli irriconoscibili.

Tuttavia i militari sono riusciti a individuare i 3 balordi grazie ai frame dei sistemi di videosorveglianza della zona. Utilissimo anche il video social postato dagli autori.

Identificati e denunciati a piede libero 3 ragazzi, di 21 e 22 anni, incensurati e residenti proprio a Sant’Antimo. Dovranno rispondere di reato di danneggiamento aggravato.

Non si parli di ragazzata, distruggere un bene pubblico e soprattutto destinato ai bambini è un gesto deplorevole di chi non ha rispetto per la sua città, ma neanche per se stesso.

x