« Torna indietro

Ventotene, anche il partito Gay per i diritti LGBT+ Solidale Ambientalista Liberale nella corsa alla poltrona di sindaco

Pubblicato il 16 Maggio, 2022

Per il secondo anno consecutivo dalla sua nascita, il Partito Gay per i diritti LGBT+ Solidale Ambientalista Liberale presenta i propri candidati per il ruolo di sindaco nei vari comuni d’Italia e in alcuni luoghi che hanno un significato particolarmente importante, come è il caso del comune di Ventotene dove è nata l’Europa, per rimarcare la forte appartenenza europeista del Partito.

“A Ventotene – scrivono in un nota – abbiamo candidato a sindaco Luca Vittori, giurista, commercialista ed attivista LGBT+, con Emiliano Solferino, Zuin Linda, Marco Vittori, Savioli Gianluca, Lattanzi Federica, Rijillo Domenico, Berardi Marilena, Miano Laura Betty. I nostri candidati sono tutti professionisti che potranno portare le loro competenze nel comune di Ventone, per garantire sviluppo e sostenibilità partendo dai fondi del PNRR e non solo. Infatti, ci sono molte opportunità per i comuni che spesso sono perse per mancanza di competenze.

Con la presentazione delle liste dimostriamo ancora una volta la concretezza del nostro progetto che sta raccogliendo entusiasmo dai comuni di provincia a quelli capoluogo. I nostri candidati e le nostre candidate portano con sé un significato profondo per la tutela dell’ambiente e l’inclusione sociale”.